fashion2-img-slide1
Le radici dell’estetica teatrale nell’opera di Henning Brockhaus
Dovendo scegliere un’immagine per raccontare in maniera simbolica e sintetica il lavoro di
Henning Brockhaus, il pensiero va immediatamente a quel sipario di specchi, che lentamente
scivola dal palcoscenico e piano piano diventa il fondale incredibile della “Traviata”, nell’edizione
tra le più importanti in assoluto realizzate a teatro, firmata nel 1992 a quattro mani con Josef
Svoboda, per la stagione estiva dello Sferisterio di Macerata. (Articolo a cura di Carla Moreni)
leggi l'articolo

 

 

SCEGLI LA TUA COPIA DIGITALE O CARTACEA

null

CARTACEO

€ 12.00
null

DIGITALE

€ 8.00
null

CARTACEO E DIGITALE

€ 15.00